Maestro Amadio Bianchi:
Cellulare: +39 335 6824330 • +39 377 4073099
E-mail: suyananda@spazioayurveda.net • cysurya@cysurya.milano.it

Contatti e Riferimenti

Cagliari

GIUSEPPINA LEDDA

Giusi Ledda, esperta di tecniche manuali  orientali, ha conseguito il diploma di Shiatzu presso l'Accademia Shiatzu-Do di Cagliari con specializzazione in Gravidanza e Post Gravidanza e il Diploma di Massaggio Indiano Ayurvedico e di Tecniche Terapeutiche Ayurvediche Speciali presso la Scuola Internazionale di Yoga e Ayurveda C.Y. Surya di Milano. Ha frequentato  inoltre,  presso la stessa scuola, il corso internazionale di formazione di Terapista Ayurvedica e un corso di Medicina Tradizionale Cinese presso la Scuola Italiana di Scienze Naturopatiche a Cagliari.

Cell. 349 2348243

yogacagliari@spazioayuurveda.net
DANIELA LAUDANI

Ha cominciato a praticare yoga nel 1987 a Catania dove ha anche svolto 4 anni di praticandato in scienze erboristiche.
Il viaggio della vita l'ha portata a conoscere il pranayama e la meditazione di scuola Zen a Praga.
Nel ripetuti soggiorni nell'Est asiatico ha approfondito diverse tecniche di massaggio legate alla filosofia orientale, tra cui il Thai Massage della scuola di Wat Po (Chiang Mai).
Daniela insegna hatha yoga e yoga di coppia

Cell. 3935553133

laudani.daniela@gmail.com
ANJALI

Si avvicina allo Yoga nel 1984 presso il Centro Abile Armonia Yoga di Roma seguendo l'insegnamento della Maestra Nashyananda dell' Accademia Jivan Mukta. Qui apprende le tecniche dell' Hatha Yoga e Natya Yoga. Segue corsi di Bioartistica (tecniche per lo sviluppo delle dinamiche relazionali), Tecniche per la stimolazione del profondo (linguaggio positivo, stimolazione della positività, dell’autostima, etc.). Segue l'insegnamento della Maestra Nashyananda fino al 1994, anno in cui si trasferisce a Cagliari. Attualmente insegna Hatha Yoga A Cagliari

Cell. 338 9058671

angyyoga@hotmail.com

VERONA

Cell: 349 5131042

info@lemani.org

ilcontatto.it
FILIPPO DE FRANCESCHI

Allievo Master in Ayurveda. Ha assiduamente frequentato i corsi del M° Amadio Bianchi completando la sua formazione relativa alla Manualità Ayurvedica, alcuni aspetti della Terapia e della Teoria della Medicina Indiana. Filippo ha Creato, firmato e realizzato preziose ambientazioni nello spirito della Filosofia Ayurvedica.

FIRENZE

Cell. 388 9909375

diego.manzi@hotmail.it
DIEGO MANZI

Diego Manzi, nato a Firenze nel 1984, è scrittore, direttore scientifico dell'ente di formazione SOE (Scintille di Ordine Eterno), counselor e libero ricercatore di filosofia indiana da cinque anni. Nel 2010 si laurea in giurisprudenza con Luigi Lombardi Vallauri discutendo una tesi in filosofia del diritto comparativa di alcuni sistemi giuridici occidentali con quelli orientali. Nel dicembre 2013 si laurea in filosofia con Alessandro Pagnini discutendo una tesi in filosofia della scienza avente ad oggetto il pensiero di Paul Karl Feyerabend nonché la dottrina jainista anekāntavāda. Da cinque anni intraprende frequenti viaggi in India e insegna yoga, filosofia indiana e counseling olistico presso svariate scuole private in Italia e all'estero. Attualmente i suoi interessi sono indirizzati prevalentemente all'approfondimento di argomenti quali la mitologia indiana, il tantrismo e la fisiologia sottile.
La Scuola di Yoga e Ayurveda Jaya propone un approccio innovativo, applicato sulla sorellanza delle scienze YOGA e AYURVEDA: un percorso unico per diventare nell’arco di tre anni insegnanti di Yoga e terapisti ayurvedici, affrontando in un unico programma tutte le tematiche che alimentano Yoga e Ayurveda.

Il percorso formativo è articolato in 3 anni di corso, organizzati in 10 seminari che si tengono durante il week end.

La scuola è riconosciuta dalla Yoga European Federation

Docenti:

Direttore didattico: Diego Manzi
Docenti seminariali: Diego Manzi, Daniele Dionisi, Imelda Zeqiri, Elisa Casini
Ospite seminari aperti: Amadio Bianchi
Docente seminari integrativi: Gabriele Gailli

Sede: il corso avrà sede nelle aule di via di ripoli 88, Firenze (c/o Istituto Dante Alighieri)

Per iscriversi è necessario compilare il modulo di iscrizione, e inviarlo via fax o e.mail unitamente al documento di identità e alla quota di iscrizione     

info@altheaformazione.it         
                      

Scarica il bando del concorso        Scarica il modulo di iscrizione

BERGAMO

Cell. 339 5060937        

ilaria.costantini77@alice.it
ILARIA COSTANTINI

Specializzata in massaggio olistico con qualifica conseguita al Centro Ananda, corso tenuto da Maurizio Taddei (Bergamo, 2009). Con lo stesso insegnante ha frequentato un corso di Ayurvedic Yoga Massage (Bergamo, 2011).
Ha frequentato i corsi di Amadio Bianchi (Swami Suryananda Saraswati), conseguendo il diploma di Insegnante Yoga, Yogaterapia e Terapista Ayurvedico. A gennaio 2014 ha seguito un corso di specializzazione ayurvedica a Bangalore (India).

LANCIANO (Chieti)

AMELIA ROZZI

Operatrice Olistica (MASSAGGIATRICE e NATUROPATA) esperta nelle tecniche manuali di massaggio.
Specializzata in Massaggio Olistico conseguendo la qualifica in “Holistic Massage, Anatomy and Physiology” presso il MASSAGE TRAINING INSTITUTE (M.T.I.) di Londra, Massaggio Sportivo presso la “Scuola dello Sport CONI” e “Università degli Studi D’Annunzio” Chieti, Massaggio Neonatale Bioenergetico dolce (Butterfly Massage) di Eva Reich presso L’Istituto Reich di Roma. Si è formata come Naturopata presso EFOA di Roma. In passato ha frequentato i corsi di formazione del Maestro Amsdio Bianchi Swami Suryananda Sarasvati

YOGA E AYURVEDA

Progetto per un corso straordinario di formazione
Insegnanti e terapisti Yoga, Yoga-terapia e Ayurveda a Cagliari
e per la prima volta in Italia.

Con l'obbiettivo di creare nuove e più complete figure professionali nel campo dello Yoga, dello Yoga terapia e dell'Ayurveda, "capaci" in entrambe le discipline e in grado di rispondere alla richiesta sempre più pressante di recupero della salute sia a livello naturale-salutistico, sia spirituale.
Oltre a sviluppare una crescita personale, i partecipanti potrebbero avere anche un sicuro sbocco lavorativo, sia per lo svolgimento di un'attività "in proprio", sia trovando impiego nelle numerose strutture, sorte recentemente e volte al recupero del benessere psicofisico come: Scuole Yoga e Ayurveda, Poliambulatori, Centri Benessere e Termali, SPA, Grandi Alberghi, Centri Vacanze, ecc.
Essi sarebbero in grado di tenere lezioni di Yoga o Ayurveda e di orientare le persone ad un corretto stile di vita; potrebbero essere da guida nel recupero del benessere fisico e mentale, attraverso l'applicazione di una dieta appropriata, consigliando pratiche di yoga o l'uso di rimedi ayurvedici; suggerire buone norme per mantenere il giusto equilibrio e la perfetta armonia tra mente e corpo, secondo la costituzione; eseguire pratiche terapeutiche individuali come massaggi ed altre numerose tecniche ayurvediche.
Il corso potrebbe essere diretto dal Maestro Amadio Bianchi con la partecipazione di altri docenti di fama internazionale. Avrebbe la durata di quattro anni e si svolgerebbe in quaranta fine settimana (dieci all'anno, da settembre a giugno, per quattro anni) per un totale di 640 ore
Il contenuto del programma che segue non corrisponde all'esatto ordine cronologico delle classi, anche se viene indicata una sequenza approssimativa.

PROGRAMMA SEZIONE YOGA

Introduzione:
Storia e basi filosofiche
Dai Veda al Sanatana Dharma - l'etica nell'ordine cosmico
I sei punti di vista o scuole di pensiero più note del mondo indiano: Nyaya, Vaisheshika, Samkhya, Yoga, Purvamimansa e Vedanta
Studio approfondito della filosofia Samkhya
Il Mahabharata e la Bhagavad Gita - i più importanti testi epici indiani
I quattro scopi dell'esistenza dell'uomo: Dharma, Artha, Kama, Moksha
Anatomia e Fisiologia sottile
lo Yoga classico:
Yama (le astinenze) la prima tappa dell'itinerario yogico
Nyama (le osservanze) seconda tappa dello Yoga classico
Asana (posture) che conferiscono salute, snellezza, forza e lucidità favorendo l'armonizzazione corpo-mente
Pranayama (tecniche di respirazione) che esercitano una benefica azione sul sistema nervoso, sul cuore e sui polmoni, riducendo anche gli effetti dello stress
Pratyahara (interiorizzazione) che libera l'attività dei sensi dall'influenza degli oggetti esterni
Dharana (concentrazione) che potenzia l'attenzione e la memoria
Dhyana (contemplazione) processo di espansione della coscienza
Samadhi (il perfetto raccoglimento e la più completa realizzazione)
Caratteristica peculiare delle pratiche fisico-dinamiche dei primi livelli di questo sistema è l'insegnamento di 14 tipi di Surya Namaskara (saluto al sole, di cui 5 appartenenti alla tradizione e 9 ideati dal Maestro Amadio Bianchi). Esclusivi sono anche alcuni metodi di addestramento alla respirazione, al rilassamento, al risveglio della consapevolezza e alla meditazione

Yoga Terapia

Studio dell'anatomia classica
Studio dell'efetto terapeutico dei vari livelli dello yoga classico
Apprendimento della sistematizzazzione di una pratica (Sadhana) collettiva o individuale
Yoga Nidra (tecniche di rilassamento) che favoriscono la distensione fisica e mentale
Kundalini Yoga o Tantra (risveglio ed utilizzo dell'enegia vitale)


Programma Sezione Ayurveda

Introduzione:

01. Storia e basi filosofiche
02. Il Samkhya

Anatomia e fisiologia:

03. Dosa, Vata, Pitta, Kapha: concetto, composizione, caratteristiche
04. Subdosa: funzioni, localizzazioni
05. Dhatu (elemento costruttore, tessuti) Dharakala (membrane)
06. Srotas (canali circolatori)
07. Mala (elementi di scarto), Agni (la trasformazione e i 13 fuochi)
08. Ama (tossine) - e Nirama (privo di tossine)
09. Cakra e Nadi (centri e canali sottili)
10. Mente - corpo e relazioni

Nidana e Pariksha (i meccanismi della malattia e la diagnosi):

11. Nidana (riflessioni sulle cause ed i meccanismi della Vikriti o malattia)
12. Pariksha (la diagnosi ayurvedica o diagnosi degli otto aspetti: l'esame del polso, della lingua, dei suoni del corpo, della pelle, degli occhi della costituzione o apparenza, dell'orina e delle feci)

Trattamenti:

13. Alimentazione ayurvedica
14. Le erbe indiane e quelle occidentali
15. I preparati ayurvedici in generale e quelli presenti e riconosciuti dalle nostre istituzioni, distribuiti in erboristerie e farmacie.
16. Samana (Cikitsa o terapia)
17. Teoria del Panchakarma (tecniche di purificazione)
18. Rasayana (ringiovanimento)
19. Terapia sottile: mantra, meditazione, yoga, tecniche di rilassamento indiane ecc.

Procedure:
Verrano proposte alcune procedure. Lo studente deve sviluppare la capacità di consigliare, decidere quale siano le più adeguate, inoltre deve essere in grado di suggerire le sostanze terapeutiche da utilizzare, riconoscendo anche gli inadeguati effetti collaterali; in particolare dovrà essere in grado di proporre ed eseguire i trattamenti qui menzionati:

20. Abhyanga e Snehakarma (tecniche di massaggio con oli medicati come il massaggio delle 152 manovre o quello tradizionale del Kerala ed altre oliazioni interne ed esterne)
21. Marma terapia (trattamento dei 107 punti energetici speciali del corpo)
22. Udvartana (trattamenti con erbe a secco o impiastri sul corpo)
23. Garshana (tecniche anti adipe e di pulizia della pelle)
24. Shirodhara e Takradhara (colate di oli e succhi sulla testa)
25. Shirobasti (applicazione di olio sulla testa)
26. Shiroabhyanga (massaggio indiano alla testa)
27. Pichu (applicazione di compresse medicate sul corpo e sulla testa)
28. Lepa (applicazione di composti sul corpo e sulla testa)
29. Basti esterno o crateri come: Urovasti (sullo sterno), Kidney Dhara (sui reni), Netra Basti o Akshi Tarpana (sugli occhi), Kati Basti (sulla schiena), Janu Basti (sulle ginocchia), Greeva Basti (sul collo) ecc.
30. Pizichili, Kayaseka e Pariseka (colate di olio abbondante sul corpo)
31. Tamponi secondo la tradizione (Shastikashali, Patrapotali e Valuka Pindasveda)
32. Nasya (somministrazione nasale di rimedi)
33. Diversi tipi di Swedhana (bagno di vapore)
34. Ubatana (pilling e maschere indiane)

Potrebbero essere presi in considerazione altri aspetti come l’analisi del linguaggio del corpo, la postura, l’atteggiamento ecc.

MASSAFRA (Taranto)

Cell. 3921269268
   leredepier@libero.it
Contatto facebook: Piero Prayadeva L’Erede
PIERO PRIYADEVA L’EREDE

Inizia il suo percorso nel 1999  conoscendo lo Yoga con vari maestri, nel 2006 si diploma con il metodo Parinama Yoga creato dal maestro Bruno Baleotti a Bologna attraverso gli insegnamenti del maestro Tommaso Patella e Lucia Patella, nel 2002 inizia la pratica dell’Aikido Akikai Francia seguendo il maestro Christian Tissier, nel 2012 diventa II° dan sotto la guida del Maestro Tommaso Patella, nel 2007 intraprende vari percorsi di consapevolezza interna con i seminari di Neuro Training e sistemi innati: Energy Lift, Connecting The Flow, Clear Energy, Life Insigt. Nel 2010 conosce il maestro Luigi Leo Gargiulo dove inizia lo studio del Mizai Shiatsu. Nel 2015 diplomato Riflessologo Plantar. Riconosciuto dall’ Ente Csen, nel 2014 Inizia il Percorso di Meditazione Spirituale con Dada Krsnananda. Nel 2015 consegue l’approfondimento con la pratica dell’Atma krya Yoga con Shreemati Giovanna Morano.Nel 2016 consegue l’approfondimento First Degree Reiki Usui Shoden con Anna Taddonio. Attualmente Presidente dell’ A.S.D. dell’Istituto EDEREL tenendo corsi di Meditazione HATHA YOGA, AIKIDO, OPERATORE SHIATSU.
SCUOLA DI FORMAZIONE INTERNAZIONALE DI HATHA YOGA e AYURVEDA DELL’ ISTITUTO EDEREL PATROCINATA da E.Y.F (EUROPEAN FEDERATION) e WORLD M.Y.M (MOVIMENTO PER LO YOGA E AYURVEDA) sede in via San Francesco, 31 Massafra.

L’ Istituto Ederel si pone l'obbiettivo di creare nuove e più complete figure professionali nel campo dello Yoga, dello Yoga terapia e dell'Ayurveda, entrambe le discipline in grado di rispondere alla richiesta sempre più pressante di recupero della salute sia a livello naturale-salutistico, sia spirituale. Oltre a sviluppare una crescita personale, i partecipanti al corso avranno anche un sicuro sbocco lavorativo, sia per lo svolgimento di un'attività "in proprio", sia trovando impiego nelle numerose strutture, sorte recentemente e volte al recupero del benessere psicofisico come: Scuole Yoga e Ayurveda, Poliambulatori, Centri Benessere e Termali, SPA, Grandi Alberghi, Centri Vacanze, ecc. Essi saranno in grado di tenere lezioni di Yoga o Ayurveda e di orientare le persone ad un corretto stile di vita; potranno essere da guida nel recupero del benessere fisico e mentale, attraverso l'applicazione di una dieta appropriata, consigliando pratiche di yoga o l'uso di rimedi ayurvedici; suggerire buone norme per mantenere il giusto equilibrio e la perfetta armonia tra mente e corpo, secondo la costituzione; eseguire pratiche terapeutiche individuali come massaggi ed altre numerose tecniche ayurvediche. Il corso avrà la durata di quattro anni e si svolgerà in quaranta fine settimana (dieci all'anno, per quattro anni) per un totale di 640 ore. A fine anno si terranno gli esami delle singole discipline e verrà rilasciato il relativo attestato come previsto dal regolamento internazionale con i seguenti titoli riconosciuti dalla European Yoga Federation e dal World Movement for Yoga and Ayurveda: 1° Assistente Yoga: Yoga Pravesh (1° anno - 150 ore) 2° Istruttore Yoga : Yoga Parichaya (2°anno - 300 ore) 3° Guida Yoga: Yoga Shikshaka ( 3° anno -450 ore) 4° Insegnante Yoga: Yoga Siromani (4° anno- 600 ore)
Persone che hanno concluso il primo anno di formazione insegnanti yoga,
yoga-terapia e terapisti ayurvedici nella scuola di Massafra  
Oliva Raffaella  - Assistente yoga: yoga parvesh - Segreteria amministrativa centro ederel
Miola nunzia  - Assistente yoga: yoga parvesh - Segreteria centro ederel
Serafini Arianna  - Assistente yoga: yoga parvesh
Pavone Miriam  - Assistente yoga: yoga parvesh
Andresini giuliana  - Assistente yoga:yoga parvesh

GROTTAGLIE (Taranto)

Cell. 3478373581
michelebucci80@libero.it
ANNA PUNZI

Nel 2003 ha conseguito la qualifica professionale  di specializzazione di estetista presso la scuola sem di Taranto e oggi è terapista ayurvedica avendo in passato frequentato con successo la scuola di formazione del Maestro Amadio Bianchi a Milano.
© 2019 - C. Y.  SURYA - MILANO     Privacy e Cookie Policy